Telemedicina

I servizi di telemedicina – che hanno avuto un frenetico sviluppo nel periodo del Covid – richiedono un alto livello di attenzione al trattamento dei dati. La recente Conferenza Stato regioni del 17 dicembre 2020 ha poi disegnato il quadro giuridico della materia che sarà recepito della Regioni , presumibilmente nel corso dell’anno 2021.

Forniamo quindi consulenza per il corretto trattamento dei dati per lo sviluppo di piattaforme e per l’erogazione di  servizi di teleconsulto e di assistenza al paziente a distanza, come telemonitoraggio e telesoccorso, oltre che nell’ambito dei PDTA (percorsi diagnostici terapeutici assistenziali) in continuità tra ospedale e territorio.

Nel corso di questo ultimo anno l’avv. Silvia Stefanelli è stata coinvolta in numerosi progetti legati al tema della Telemedicina:

In un mondo sempre più connesso digitalmente le minacce alla sicurezza informatica hanno un impatto molto rilevante sull’economia globale. Gli sconvolgimenti portati dalla pandemia…

Contenuti correlati

La valutazione d’impatto (comunemente chiamata DPIA dall’inglese Data Protection Impact Assessment) è senza dubbio una delle attività più complesse del GDPR: comporta infatti non…

Le nostre specializzazioni

La nostra capacità distintiva è quella di saper intervenire in settori altamente specifici che richiedono expertise nella normativa del settore sanitario oltre che nella normativa privacy

Richiedi maggiori informazioni!

Compila correttamente la form e invia subito la tua richiesta.