UK: azienda riceve multa di £120,000 per aver inviato 3,5 milioni di sms di marketing diretto

Il Garante UK ha sanzionato un’azienda che, servendosi di terze parti, aveva inviato 3.560.211 sms di marketing diretto senza avere un consenso conforme. Hall and Hanley sostiene di aver ottenuto il consenso tramite la sottoscrizione degli utenti a quattro siti. Tuttavia, L’ICO fa notare che solo su due di questi era nominata la compagnia in questione, e che in ogni caso le persone erano obbligate a lasciare i propri dati per poter effettuare la registrazione ai siti, il che non è conforme alla legge.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Vuoi ricevere la newsletter informativa dello studio legale Stefanelli&Stefanelli?