Sanzionato un medico per ricette mediche fuori dallo studio

Un medico lasciava le ricette mediche per i propri pazienti all’interno di un contenitore posto sul muro esterno dello studio medico, senza neanche proteggerle con buste chiuse. 

Chiunque poteva aprire il contenitore e avere libero accesso alle ricette mediche conoscendo così il contenuto delle prescrizioni. 

Il Garante ha pertanto sanzionato il medico per 20.000 euro.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Vuoi ricevere la newsletter informativa dello studio legale Stefanelli&Stefanelli?