Sanzionata una società per illecito trattamento di dati a fini di marketing

Il telemarketing illegale è spesso oggetto di attenzione da parte del Garante privacy. 

E’ di aprile 2023 un Provvedimento con cui il Garante commina sanzioni pari a centinaia di migliaia di euro diverse società attive nel telemarketing per conto di compagnie del settore dell’energia elettrica e del gas. 

Due società sono state sanzionate anche dal provvedimento di confisca, che sottrae loro la base di dati utilizzata per effettuare le attività illecite.  

Come segnalato dal Garante, l’utilizzo dello strumento della confisca è il segno di un innalzamento della strategia di contrasto da parte dell’Autorità, che, da un lato, sta collaborando attivamente con gli operatori virtuosi del settore per la definitiva approvazione di un codice di condotta, ma, dall’altro, non riduce la propria attività di controllo e repressione del telemarketing illegale.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Vuoi ricevere la newsletter informativa dello studio legale Stefanelli&Stefanelli?