Lettonia: il Garante sanziona un rivenditore online

Il Garante lettone (Data State Inspectorate, DSI) ha imposto una sanzione di 7.000 euro a un rivenditore online per la non conformità al GDPR per quanto riguarda il diritto di cancellazione dei dati del soggetto interessato (l’azienda avrebbe ignorato le ripetute richieste di un utente di cancellare i propri dati), e per la non cooperazione con l’autorità di controllo. Nello stabilire la sanzione, l’Autorità ha tenuto in considerazione anche la gravità della violazione, il numero dei soggetti interessati e il fatturato del precedente anno.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Vuoi ricevere la newsletter informativa dello studio legale Stefanelli&Stefanelli?