Sanzioni Garanti Europei

Cerca

Monitorare l’attività sanzionatoria dei Garanti Europei aiuta a comprendere come il GDPR venga applicato e interpretato.

Riportiamo quelli che, a parer nostro, sono i più interessanti interventi sanzionatori comminati dai Garanti europei con un particolare focus sul settore sanitario.


Per approfondire le notizie privacy più recenti e i principali provvedimenti dei Garanti europei, consulta anche la sezione “Osservatorio Europeo Privacy”.

Sanzioni Garanti Europei

Il rispetto della disciplina sul trattamento nei DM

Il Garante privacy ha sanzionato una società di dispositivi medici per l’invio di comunicazioni con gli indirizzi e-mail in chiaro di pazienti utilizzatori di un’app …

Sanzioni Garanti Europei

Marketing senza consenso: sanzione da 75.000 euro in Francia

Il Garante Privacy francese (CNIL) ha sanzionato per 75.000 euro una società che aveva raccolto, per fini di marketing, dati di prospect attraverso un modulo …

Sanzioni Garanti Europei

Sanzionato trattamento dati in outsourcing svolto senza previa nomina del responsabile

Il Garante Privacy ha sanzionato per 3.000 euro l’esternalizzazione di una attività di installazione e gestione di dispositivi video, con affidamento all’azienda fornitrice del trattamento …

Sanzioni Garanti Europei

ICO: trattamento dati biometrici dei lavoratori

L’Information Commissioner’s Office (ICO) ha ordinato (e sanzionato) a una società di smettere di utilizzare la tecnologia di riconoscimento facciale (FRT) e la scansione delle …

Sanzioni Garanti Europei

Sanzionato un medico per ricette mediche fuori dallo studio

Un medico lasciava le ricette mediche per i propri pazienti all’interno di un contenitore posto sul muro esterno dello studio medico, senza neanche proteggerle con …

Sanzioni Garanti Europei

Sanzionata una società di dispositivi medici – App per diabetici

Il Garante ha comminato due sanzioni per complessivi 300mila euro a una società che produce dispositivi medici per il monitoraggio, la prevenzione e il trattamento …

Sanzioni Garanti Europei

Olanda: Sanzionata Uber per trattamento illegittimo dei dati degli autisti

L’autorità olandese per la protezione dei dati ha sanzionato Uber per non avere informato adeguatamente i propri autisti sui tempi di conservazione dei dati e …

Sanzioni Garanti Europei

Multa della CNIL per raccolta dati senza consenso

La CNIL- Commission Nationale de l’Informatique et des Libertés ha inflitto una sanzione a TAGADAMEDIA per avere raccolto dati attraverso un modulo non chiaro e …

Sanzioni Garanti Europei

Sanzionato l’uso della videosorveglianza nell’ambito di progetti di ricerca

Il Comune di Trento ha attivato tre progetti di sviluppo nell’ambito di programmi di ricerca dell’Unione europea, che implicano la raccolta di informazioni in luoghi …

Sanzioni Garanti Europei

Sanzione per non aver disattivato l’account di posta alla cessazione del rapporto di lavoro

Il Garante ha sanzionato un datore di lavoro per non aver cancellato per lungo tempo l’account di posta elettronica del dipendente successivamente alla cessazione del …

Sanzioni Garanti Europei

Sanzionato un centro di medicina estetica per violazione della privacy

Un centro di medicina estetica posta un video per scopi divulagtivi in cui si riprende il volto riconoscibile del paziente, senza che quest’ultimo avesse mai …

Richiedi maggiori informazioni!

Compila correttamente la form e invia subito la tua richiesta.