La Francia termina il processo di adeguamento della normativa nazionale al GDPR

In Francia è entrato in vigore il nuovo decreto n. 2019-536 (il “Decreto di attuazione”), che sancisce l’entrata in vigore della legge francese sulla protezione dei dati. Ciò segna il completamento dell’adeguamento della legislazione francese al regolamento generale dell’UE sulla protezione dei dati (“GDPR”) e alla direttiva UE sulla polizia e la giustizia penale (direttiva (UE) 2016/680).

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Vuoi ricevere la newsletter informativa dello studio legale Stefanelli&Stefanelli?