Italia: l’attività ispettiva svolta dal Garante nel 2018

Nella Newsletter n. 451 del 25 marzo 2019, il Garante ha fatto il punto sul bilancio dell’attività ispettiva svolta dall’Autorità nel 2018, rilevando che nel settore privato le ispezioni si sono rivolte principalmente ai trattamenti effettuati: dagli istituti di credito; da società per attività di rating sul rischio e sulla solvibilità delle imprese; dalle aziende sanitarie locali e poi trasferiti a terzi per il loro utilizzo a fini di ricerca; da società che svolgono attività di telemarketing; da società che offrono servizi di “money transfer”; da società assicuratrici attraverso l’installazione di “scatole nere” a bordo degli autoveicoli; da società che offrono servizi medico-sanitari tramite app.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Vuoi ricevere la newsletter informativa dello studio legale Stefanelli&Stefanelli?