CNIL: Accesso alla cartella clinica elettronica

La CNIL – Commission Nationale de l’Informatique et des Libertés, a seguito di controlli in strutture sanitarie effettuati tra il 2020 e il 2024, ha riscontrato l’inadeguatezza delle misure adottate in relazione all’accesso alle cartelle cliniche informatiche.

La CNIL ha indicato agli operatori alcune misure minime, quali

  1. proteggere l’accesso con una solida politica di autenticazione
  2. autorizzazioni specifiche, tali da permettere agli operatori l’accesso solo ai fascicoli di cui devono essere a conoscenza
  3. tracciamento degli accessi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Vuoi ricevere la newsletter informativa dello studio legale Stefanelli&Stefanelli?